04/20/2021
By
MJV Team

Eco-innovation: Creare una strategia di innovazione e sostenibilità

Con la portata dei problemi ambientali, le disuguaglianze sociali e le sfide della competitività nell’economia globale, oggi c’è una crescente necessità di cambiare e rinnovare il business.

Nella migliore delle ipotesi, questa consapevolezza può produrre risposte innovative che spostano gradualmente la società su un percorso di crescita più sostenibile.

È qui che il concetto di Eco-innovation sta acquisendo sempre più peso tra i governi, le università e le organizzazioni. La lotta per creare strategie che combinano innovazione e sostenibilità è uno sforzo che deve essere abbracciato.

Continuate a leggere per scoprire i nostri consigli per creare strategie innovative incentrate sulla sostenibilità!

La tua azienda è sostenibile?

Restate sintonizzati: molte aziende che si considerano sostenibili soddisfano solo un terzo di questa definizione.

Secondo un sondaggio dell’Università di Stanford, negli Stati Uniti, oltre il 90% dei CEO afferma che la sostenibilità è fondamentale per il successo. La quantità di attenzione che un’azienda presta alle strategie sostenibili è la prova della visione del futuro del CEO.

La domanda è: in che misura questi dirigenti si impegnano a favore della sostenibilità?

La sfida è aiutare gli imprenditori a sentirsi legati a questa sfida, soprattutto se non vedono un ritorno sull’investimento nella sostenibilità. 

Questa barriera deve essere superata prima che l’organizzazione nel suo complesso possa impegnarsi per la sostenibilità.

All’altra estremità dello spettro sono le imprese fondate con una causa ambientale come uno dei loro principi fondamentali. L’ascesa di aziende consapevoli dal punto di vista ambientale e sociale è evidente. La sostenibilità è il loro scopo, e sappiamo che l’impatto che le aziende possono avere sulla sostenibilità globale è piuttosto significativo. 

Pertanto, le aziende di tutte le dimensioni e di tutti i mercati devono comprendere la loro responsabilità nei confronti della sostenibilità per rispettare le normative governative e ridurre la loro impronta e agire attivamente nello sviluppo sociale. Questo è ciò che chiamiamo un impatto positivo o una situazione win-win-win-win – per l’utente, l’azienda e la società. 

Innovazione e sostenibilità: è possibile combinarle?

Un modo eccellente per promuovere questa consapevolezza nelle aziende è quello di mostrare ai dirigenti che è possibile coniugare sostenibilità e innovazione, cosa così necessaria in un mercato altamente competitivo come quello attuale.

Ecco cosa si aspettano i nuovi consumatori…

I consumatori stessi, soprattutto i millennials, stanno diventando sempre più avversi al rischio quando si tratta di spendere i loro soldi. 

In genere spendono con più attenzione rispetto alle generazioni precedenti. Tuttavia, quando spendono, apprezzano gli standard che favoriscono i marchi sostenibili. 

Questi consumatori preferiscono spendere i loro soldi per marchi che predicano messaggi prosociali, applicano pratiche di produzione sostenibile ed esercitano standard commerciali etici.

Secondo Finger on the Pulse di Horizon Media, l’81% dei millennials si aspetta che le aziende dichiarino pubblicamente la loro cittadinanza d’impresa.

Quindi, possiamo dire che combinare l’innovazione con la sostenibilità è una situazione da “due piccioni con una fava”. L’azienda si adatta ai nuovi consumatori, contribuisce alla sostenibilità e rimane competitiva.

E la sostenibilità va ben oltre l’ecologia…

È anche essenziale tenere presente che la sostenibilità va oltre la cura dell’ambiente. Essa coinvolge tre aspetti principali – ambientale, economico e sociale – ognuno dei quali deve essere considerato per una vera strategia di sostenibilità.

Questo non si ottiene con la sola forza di volontà. È necessario strutturare ed eseguire strategie innovative che portino risposte a problemi complessi, sorprendano i consumatori e riducano gli impatti negativi delle imprese sull’ambiente e sulla società. 

→ Caso di successo: capire come una grande banca è riuscita a creare una nuova esperienza bancaria e a facilitare i servizi finanziari per i clienti a basso reddito!

Cos’è l’Eco-innovation?

È da questa sfida che è emerso il concetto di Eco-innovation. Esso ha diverse interpretazioni, che possono essere riassunte come segue:

→ L’Eco-innovation è qualsiasi forma di innovazione che mira a dimostrare un progresso dimostrabile verso lo sviluppo sostenibile riducendo gli impatti sull’ambiente o attraverso l’uso efficiente e responsabile delle risorse naturali, compresa l’energia.

→ Sta anche creando prezzi, beni, processi, sistemi, servizi e procedure competitivi, volti a soddisfare i bisogni umani e a fornire una migliore qualità della vita per tutti, insieme a un uso minimo di risorse naturali per unità di produzione (materiali, compresa l’energia e la superficie) e a un rilascio minimo di sostanze tossiche.

→ È il processo di sviluppo di nuovi prodotti, processi o servizi che continuano a fornire valore ai clienti e all’azienda, riducendo al contempo in modo significativo il loro impatto ambientale.

→ Chiamata anche “innovazione orientata alla sostenibilità”, si tratta di creare nuovi spazi di mercato, prodotti o servizi guidati da questioni ambientali o di sostenibilità.

→ L’innovazione sostenibile è un processo in cui le considerazioni sostenibili (ambientali, sociali, finanziarie) sono integrate nell’azienda – dalla generazione di idee e marketing alla ricerca e sviluppo (R&S). Ciò vale per prodotti, servizi e tecnologie, nonché per i nuovi modelli di business.

Come essere un’azienda innovativa e sostenibile?

In generale, gli esperti dicono che una strategia di innovazione si compone di solito di sette fasi:

1- Allineare la strategia aziendale

2- Ottenere il supporto esecutivo

3- Sviluppare un processo di gestione dell’innovazione

4-Identificazione di funzioni e compiti

5-Determinazione della metrica

6 -Sviluppare continuamente strategie, processi e sistemi

7 – Creare una cultura dell’innovazione

Incoraggiare una mentalità sostenibile

Per cominciare, l’azienda deve dimostrare che la sostenibilità è un valore per il business. Questo viene dall’alto, passa attraverso i manager e raggiunge i membri dell’operazione.

È fondamentale comunicare continuamente l’importanza della sostenibilità ogni giorno, il che contribuirà a promuovere una mentalità sostenibile. Questa mentalità valorizza la sostenibilità in tutte le azioni aziendali quotidiane. 

Costruire una strategia di innovazione aperta

È inoltre essenziale guardare oltre le quattro mura della vostra organizzazione e cercare una collaborazione esterna per questa strategia di innovazione. 

Questo atteggiamento si chiama innovazione aperta, che promuove la collaborazione con altre organizzazioni e istituti di ricerca.

L’idea è quella di trarre vantaggio da un nuovo insieme di occhi per aiutare ad aggirare la tendenza a pensare ai problemi da un’unica prospettiva. Questo risolverà molti dei vostri problemi di sostenibilità, promuovendo al contempo l’innovazione in modo naturale.

La struttura di un laboratorio dell’innovazione focalizzato sulla sostenibilità

Vale anche la pena mettere le idee sulla carta e dirigere un team alla ricerca di soluzioni innovative e sostenibili – in prodotti, servizi, processi, ecc. 

Un modo eccellente per farlo è quello di allestire un laboratorio/centro di innovazione, ovvero uno spazio dedicato al 100% a questo obiettivo, completo di un team e di tutti gli strumenti necessari per il lavoro.

Incoraggiare l’intrapreneurship

Incoraggiare l’imprenditorialità interna può anche accelerare il processo di innovazione e sostenibilità. Ciò significa che l’azienda fornirà autonomia alle persone per riunirsi e testare idee che in genere non verrebbero esplorate prima che siano state esplorate.

Oltre a creare le condizioni tecniche, l’azienda deve incentivare i dipendenti – a livello economico, di riconoscimento, ecc. 

Gli intraimprenditori, se ben utilizzati, tendono a generare un ambiente competitivo sano e a proporre soluzioni innovative con un’attenzione particolare alla sostenibilità. 

Da questa iniziativa, incentrata sull’ambiente e sulla responsabilità sociale, possono emergere nuovi processi, impegni interni, prodotti e servizi.

Back

Rimani aggiornato. Ricevi la nostra newsletter.